Cosa fare dopo il diploma, ecco alcune idee

Francesco PC Academy di - 30 novembre 2016 in Web Design

Sei in prossimità della fine del liceo e non hai le idee chiare per il tuo futuro? tranquillo, le abbiamo avute in pochi e in pochissimo da prima di finire il liceo.

Diciamo che sicuramente ti staranno iniziando a proporre dei tarli in testa come: continuo a studiare o vado a lavorare? mi conviene iscrivermi all’università o corsi professionali?

E’ una fase che sicuramente ti aiuterà a conoscerti, prima di affrontarla definitivamente è bene che tu ti informi e nel frattempo capisci cosa ti piace fare. Spesso la risposta ce l’abbiamo a portata di mano ma per diversi motivi non ce ne accorgiamo o non vogliamo accettarla.

Fare un corso professionale o laurearsi?

Sia che tu scelga la prima opzione sia che tu scelga la seconda è bene capire… che cosa vuoi studiare. Esistono lavori che si può arrivare a fare ad alti livelli sia da laureato che non. Per esempio un web designer, un social media manager o un Seo specialist; ne esistono di bravissimi sia con la laurea in tasca sia senza, ma entrambi sicuramente hanno studiato.

Quali vantaggi può darti un corso professionale piuttosto che un percorso di Laurea?

Partirei dal primo, quello che forse basterà a molti: un corso professionale ti insegna un mestiere e ti consente di iniziare un percorso professionale da subito, o quasi. Una Laurea invece, soprattutto in certi casi, costringe a seguire corsi professionali dopo, per avere delle conoscenze tecnico/pratiche oltre che quelle teoriche.

Al mondo d’oggi, anche quando leggiamo annunci di offerte di stage, si sta cercando una figura professionale che già sappia fare un mestiere. Purtroppo la vecchia gavetta quasi non esiste più ma esiste il “lavoro gratis” per farsi le ossa…

Un altro vantaggio che può darti un corso professionale è quello di imparare da subito a essere efficienti sul posto di lavoro e  di acquisire il giusto know how per affrontare le situazioni che il mondo del lavoro mette davanti.

Molto spesso, ad un azienda, fa più gola un curriculum con dei corsi professionali specifici piuttosto che lauree generiche.

Quali svantaggi può creare scegliere un corso piuttosto che una laurea?

Sicuramente frequentare un corso di laurea, per via di tutti gli esami che bisogna sostenere, porta ad avere una predisposizione a una buona dialettica che difficilmente un corso professionale può portarti.

Un altro svantaggio è quello che i corsi professionali non sono riconosciuti (per quanto possano valere questi riconoscimenti) dallo stato al pari di una Laurea.

Quali corsi professionali possono dare sbocchi concreti?

Se hai modo di vedere dati statistici sui lavori più in voga in questi anni, più remunerativi e con più possibilità di carriera, potrai notare che spiccano web designer, social media manager, web marketer.

Queste professioni possono essere imparate quasi esclusivamente con corsi professionali. Un corso professionale web design, per esempio, ti consentirà di presentarti ad aziende e clienti come professionista in grado di creare e gestire siti web. E se hai frequentato un buon corso è sicuramente così e se un’azienda ti prende come web designer già dal giorno potrai iniziare a sviluppare progetti web e nel corso del tempo e degli anni potrai solo che migliorare sempre di più.

Perché la durata di un corso è inferiore a quella di un corso di laurea?

I corsi di formazione, lo dice il nome stesso, hanno l’unico fine di formare professionisti. Sono quindi molto specifici e indirizzati alla formazione professionale. E’ raro che un corso di web design presenti materie che non c’entrano niente con la programmazione web.

Share

Promozioni

Potrebbe interessarti



Francesco PC Academy
Francesco: Lavora come freelance, si occupa di Web Design & Marketing, Strategie Digitali, Blogging e docenza. Per PC Academy cura: il tutoraggio dei corsi online Scrittura Creativa e Sceneggiatura; le lezioni in aula sulla creazione del CV infografico e come Presentarsi alle Aziende in modo professionale; la redazione di molti articoli di questo portale.

Commenti