Diventare grafico autodidatta? Si può, ma non basta

Francesco PC Academy di - 23 novembre 2016 in Grafica & Fotografia

Oggi sono sempre di più i mestieri, soprattutto quelli digitali, che le persone provano a imparare in maniera totalmente autonoma. E molti ci riescono più o meno bene. Tra questi, c’è chi prova a diventare grafico pubblicitario autodidatta.

Come si fa?

Leggendo libri, consultando blog e siti di riferimento, seguendo video tutorial e provando a mettere in pratica. E la cosa che fa venire ancora di più l’acquolina in bocca è che il tutto è gratuito.

Perché non basta?

Non c’è nulla di male a imparare qualcosa in maniera autonoma, dipende però dalle ambizioni che una persona ha. Se si desidera intraprendere un percorso PROFESSIONALE e presentarsi al mondo del lavoro come grafici professionisti è impossibile fare tutto da soli per diversi motivi:

  • L’esperienza di un docente, per forza di cosa, sarà il libro migliore che potrai leggere. Una persona che lavora nel campo da anni, oltre le conoscenze tecniche, potrà darti consigli e farti fare esperienza su lati professionali che probabilmente nessun tutorial può tirar fuori.
  • Un professionista è a conoscenza dell’intero processo progettuale, attraverso un corso di formazione potrai, oltre le varie conoscenze tecniche nell’uso dei programmi come photoshop e illustrator, apprendere come progettare pensando non solo al risultato estetico ma anche ad eventuali stampe, campi di applicazione, uso e conoscenza dei colori, pantoni etc
  • Per diventare dei professionisti è indispensabile essere in grado anche di ottimizzare i tempi, imparare un software come Photoshop con la guida di un professionista ti aiuterà a conoscere ogni suo aspetto, anche quelli che ti faranno risparmiare tempo!
  • Frequentare un percorso di formazione ti porterà a confrontarti con altri allievi e docenti, in questo modo potrai affinare conoscenze e collaborazioni.
  • Frequentare un corso professionale, per forza di cose, ti porterà ad affrontare una prova finale e prendere un attestato che su un curriculum è sempre sinonimo di serietà.

Essere autodidatti può essere una buona strada per capire se la strada da grafico può piacere o meno, può essere una buona iniziativa per prendere confidenza ma se l’ambizione è quella di diventare dei professionisti è ultra consigliato frequentare un corso professionale.

Guarda i programmi dei corsi di grafica per avere un’idea di quale percorso si deve affrontare prima di immettersi nel mondo del lavoro.

Guarda i migliori corsi di Grafica

 

Share

Promozioni

Potrebbe interessarti



Francesco PC Academy
Francesco: Lavora come freelance, si occupa di Web Design & Marketing, Strategie Digitali, Blogging e docenza. Per PC Academy cura: il tutoraggio dei corsi online Scrittura Creativa e Sceneggiatura; le lezioni in aula sulla creazione del CV infografico e come Presentarsi alle Aziende in modo professionale; la redazione di molti articoli di questo portale.

Commenti