L’importanza di portare avanti progetti personali per un freelance

Francesco PC Academy di - 6 settembre 2017 in News

Hai scelto di essere o diventare freelance nel settore del digitale e di conseguenza è per te indispensabile essere visibile e attrarre nuovi potenziali clienti.

Essere freelance equivale a dire : diventare un brand, verrai scelto per le tue capacità, la tua personalità e il tuo stile.

Per chiunque decida di essere un freelance è molto importante portare avanti dei progetti personali, preferibilmente affini al proprio lavoro, che consentano di:

  •  distinguersi da ciò che fanno gli altri
  •  mettano in luce le proprie competenze e capacità
  • avere una propria personalità
  • scoprire nuove strategie e tecniche che potrai poi rivendere ai tuoi clienti

Il primo progetto personale che potresti (o forse dovresti) intraprendere è quello di avere un blog che parli di tematiche relative al tuo mestiere. Se non ti piace scrivere puoi sempre creare uno storytelling video su Facebook, Instagram o Snapchat.

Se invece ti senti più creativo e intraprendente puoi portare avanti un progetto personale parallelo al tuo mestiere (es. fai il web designer e decidi di creare una piattaforma che venda strumenti per siti web). Questo non vuol dire che tu debba fare subito le cose in grande investendo grandi somme di denaro, business plan, strutture, il consiglio è sempre quello di partire dalla semplicità. Ciò che conta è l’idea e l’inizio del suo sviluppo.

sabato

Altro consiglio è quello di concentrarsi sul portare avanti un progetto alla volta dandosi un tempo (6 mesi, 1 anno?). Portare avanti troppi progetti personali contemporaneamente unito al lavoro, le consegne, la gestione del cliente, sarebbe troppo duro e difficilmente ti consentirebbe di portare avanti con qualità e lucidità tutto.

Credo fortemente che portare avanti dei progetti personali per un freelance sia fondamentale non solo per i benefici che può portare a livello di visibilità, sviluppo di competenze e tecniche ma anche a livello di crescita personale. 

Un progetto infatti consente di avere veri e propri sfoghi creativi, molto spesso dovrai fare cose che non ti piacciono perché richieste e pretese dal cliente, oppure dovrai fare parti del lavoro che non ti entusiasmano ma hanno molta richiesta, mentre con un progetto personale sei tu a decidere tutto. Sei tu che metti sul piatto idee, competenze, qualità.

Un progetto che poi diventa una realtà e ha un buon riscontro è sempre grande motivo di soddisfazione e appagamento personale. Poi chissà c’è chi da un’idea ha creato il suo lavoro e la sua rendita per sempre…

 

 

Share

Promozioni

Potrebbe interessarti



Francesco PC Academy
Francesco: Lavora come freelance, si occupa di Web Design & Marketing, Strategie Digitali, Blogging e docenza. Per PC Academy cura: il tutoraggio dei corsi online Scrittura Creativa e Sceneggiatura; le lezioni in aula sulla creazione del CV infografico e come Presentarsi alle Aziende in modo professionale; la redazione di molti articoli di questo portale.

Commenti