Perché imparare a ideare Social Aziendali

Francesco PC Academy di - 12 aprile 2017 in News

Questo articolo nasce per dare nuove idee a chi già programma per il web e a chi vorrebbe imparare ed è alla ricerca di motivazioni valide.

Nel corso degli anni, tra consulenze e commesse per aziende mi è capitato più volte di trovarmi di fronte richieste di riuscire a connettere in maniera facile e veloce realtà aziendali ampie con sedi sparsi in diverse città e locazioni.

Cosa s’intende per Social Aziendali

Per social aziendale non possiamo intendere un social network vero e proprio che consenta di chattare e avere un diario personale per ogni dipendente, perché nella maggior parte dei casi sarebbe un creare un prodotto che allontani i dipendenti da ogni produttività.

Quello che invece è utile per aziende medio-grandi, è un Social che faccia da mediatore di contenuti e notizie per ogni sua filiale o reparto.

Facciamo un esempio : l’azienda X ha 5 sedi sparse in Italia, 5 sedi che hanno bisogno di comunicare tra di loro e per ogni cosa devono chiamarsi, inviarsi email, messaggi e altri mezzi di comunicazione . Tutte e 5 le sedi hanno un profilo e un accesso ad un social aziendale dove sanno di trovare tutte le carte intestate, le brochure, i cataloghi, tutte le comunicazioni di servizio, lo stato del workflow.

Un social accessibile da PC, Smartphone e Tablet. Un prodotto che potrebbe andare ad affiancare un gestionale vero e proprio (insostituibile se parliamo di gestione di magazzini e contabilità).

Come si creare un social aziendale?

Ho avuto modo di creare social aziendali attraverso WordPress. Creando un template personalizzato, ricercando i plugin giusti e partendo da un progetto ben strutturato.

Per creare un social aziendale attraverso WordPress bisogna essere molto esperti nell’utilizzo di questo CMS sia dal lato front-office sia lato back-end. Perché è fondamentale non essere in grado solo di personalizzare un template ma anche tutto il back-end. Difficilmente serviranno le voci “Articoli > Aggiungi Articolo”, per esempio.

La cosa fondamentale è il passaggio prima della realizzazione del social aziendale, cioè i briefing con l’azienda e la progettazione.

Bisogna avere ben chiare le esigenze delle aziende, le funzionalità che deve avere il social e gli obiettivi che deve raggiungere. In genere sono obiettivi che riguardano il colmare lacune aziendali o risolvere dei problemi.

Master_Web

Conclusione

Essere in grado di ideare e progettare social aziendali potrebbe darti il via per aggiungere una tipologia di servizio non ancora molto pubblicizzata e ancora molto appagante sia a livello economico che professionale.

Share

Promozioni

Potrebbe interessarti



Francesco PC Academy
Francesco: Lavora come freelance, si occupa di Web Design & Marketing, Strategie Digitali, Blogging e docenza. Per PC Academy cura: il tutoraggio dei corsi online Scrittura Creativa e Sceneggiatura; le lezioni in aula sulla creazione del CV infografico e come Presentarsi alle Aziende in modo professionale; la redazione di molti articoli di questo portale.

Commenti