3 consigli per ottimizzare la Timeline di Facebook

di - 28 agosto 2012 in News Tecnologiche

I cambiamenti nei social media, (allo stesso modo di come avviene in ambito SEO, o anche per le novità tecnologiche), sono così frequenti che seguirli tutti e starne al passo è diventato un vero e proprio lavoro a tempo pieno. Per i possessori di piccoli business questo può essere abbastanza frustrante!
Poi,mentre Twitter o Linkedin o Pinterest adottano semplici upgrade, Facebook sembra cambiare radicalmente il modo in cui gli utilizzatori debbano interfacciarsi con esso. L’ultima di queste novità è la tanto odiata Timeline, che ha sostituito la visualizzazione classica ed è sentita da molti “users” come un’imposizione… e in effetti è così, visto che esaurito il termine per fare il cambio di visualizzazione in modo autonomo, ci si trova catapultati nel nuovo modo senza possibilità di scelta.

Ma questa tanto famigerata Timeline può essere invece una buona notizia per i piccoli “commercianti” social: con il nuovo design, infatti, si possono evidenziare determinati prodotti, interagire con i clienti e assisterli, e raggiungere più facilmente ed efficacemente il pubblico target. 

Quindi in un mondo “social” sempre più popolato, a volte occorre fare una scelta e dedicarsi ai social network che più si avvicinano alla nostra idea di business online. Forse facebook ha i cambiamenti più vistosi e questa nuova timeline potrebbe farci venire in mente l’idea che non vale la pena capire come funziona. Ma cerchiamo di dargli una possibilità. E’ stata veramente ideata per aiutarci.

Innanzi tutto è visuale, e a pensarci il nuovo più famoso social media è Pinterest, tutto visual. Non c’è più tempo per leggere chissà cosa (forse nemmeno questo articolo, quindi se siete arrivati qui…bravi! E continuate!) e l’impatto visivo è ciò che attualmente risulta vincente. Con davvero poco tempo a settimana si può trasformare il volto del proprio business “Facebookiano”

Il modo più semplice ed efficace per ottimizzare la propria Timeline consiste nella scelta delle immagini per l’avatar e quella che ora si chiama copertina. Queste debbono illustrare la propria attività e catturare del visitatore. Naturalmente il passo successivo consiste nel trasformare il visitatore in fan e spingerlo a tornare regolarmente a visitarci con alcune semplici strategie.

 

1: Quando si scegle un’immagine di copertina ci sono alcune cose da considerare:

 a-    Deve rappresentare “al volo” il proprio business. Bisogna dare una visualizzazione immediata di chi siamo e cosa facciamo (un fotografo potrebbe optare per un collage di alcuni dei suoi scatti)

b-    Deve evocare emozioni e raccontare una storia. Un giardino zen per un maestro di yoga potrebbe funzionare discretamente.

c-    Seguire le direttive di Facebook su ciò che è permesso e cosa no!

 

2: Far si che l’immagine del profilo lavori per noi:

 a-    Rendere l’immagine del profilo orientata all’azione. E’ l’immagine che tutti vedranno ad ogni post, amici ma anche potenziali clienti. La strategia migliore è far si che inviti chi la vede a cliccarci sopra.

b-    Aggiungere una call to action. Se un utente clicca sulla nostra foto ed accede al nostro profilo incuriosito dall’immagine ( o per altre vie ), cosa trova? L’ideale è far si che trovi istruzioni su come ottenere maggiori informazioni, su come connettersi al sito/e-commerce, o su come apprendere di più circa i nostri servizi.

Già con questi semplici passaggi si può ottenere una risposta molto maggiore da parte del pubblico, che è tutto ciò che conta: vale a dire un tasso di conversione maggiore.

 

3: Interagire con I visitatori

 a-    E’ importante parlare con i visitatori, senza postare semplicemente l’ultimo articolo del nostro blog. Occorre fare domande e rispondere a tutti i commenti, includendo il loro nome nella risposta, per essere sicuri che arrivi una notifica agli interessati.

b-    Creiamo una community. La prima ragione per cui ai fan piace una pagina è un contenuto esclusivo, promozioni e vendite fatte apposta per loro. Facciamo in modo che solo chi è diventato nostro fan possa accedere ai contenuti esclusivi, in modo che si sentano apprezzati e coccolati.

 

Share

Promozioni

Potrebbe interessarti



Commenti