La differenza tra wordpress.com e wordpress.org

Francesco PC Academy di - 20 giugno 2011 in Web Design

WordPress nasce, anni fa, come strumento per la creazione e la gestione di Blog, la sua semplcità ed efficacia hanno catturato l’attenzione di tutti i Blogger o aspiranti Blogger. Nel tempo è diventato sicuramente il software più utilizzato per il Blogging aumentando sempre di più le sue funzionalità. Oggi tramite wordpress possiamo sia creare un blog, in maniera totalmente gratuita o a pagamento, sia costruire siti internet pratici e funzionali. Proprio per questo motivo nasce la distinzione tra wordpress.com e wordpress.org, di cui non tutti sono a conoscenza e spesso si crea confusione.

Vediamo le principali caratteristiche e differenze:

WordPress.com è il servizio che ti consente di aprire il tuo blog gratuitamente e non. Per aprire il tuo blog occore iscriversi sulla piattaforma creando un  profilo utente e creare il tuo blog ottenendo un indirizzo come: tuonome.wordpress.com, oppure, pagando una modica cifra puoi avere un dominio personale: tuonome.com (oppure .org, .net).

I vantaggi sono sicuramente la facilità con la quale chiunque può aprire il proprio blog e la sua gestione rapida e immediata. E’ veramente molto semplice aggiungere articoli, post, foto. Si potranno avere le statischite del proprio blog, monitorando visite e commenti, aggiornare il software in pochi minuti e avere un servizio di assistenza.

D’altro canto però non si ha accesso né al database né al software,  non si possono caricare dei plugin o temi in PHP, anche i CSS presentano diverse restrizioni per motivi di sicurezza.

WordPress.com è sicuramente perfetto per Bloggare Liberamente se non si hanno altre esigenze.

WordPress.org, invece, è un software di blogging che si può scaricare gratuitamente ma che è necessario installare sul server prima di poterlo utilizzare. In genere la maggior parte dei server sono a pagamento. Insatallando il software si ha la completa autonomia e libertà nella gestione e nella creazione del proprio Blog. Si possono installare plugin (se ne trovano di tutti i tipi dalle gallerie fotografiche ai vari form), modificare il codice sorgente PHP, i CSS, si ha la completa gestione del database. La possibilità, per chi ne necessità, di far girare banner pubblicitari sul proprio sito/blog. Avendo la possibilità di essere completamente autonomi, di installare plugin di ogni genere, sempre molti più siti internet (NON BLOG) sono creati attraverso wordpress. Infatti è un sistema più rapido e immediato, molto spesso non si passa nemmeno attraverso codici di programmazione. Ovviamente tutto dipende dal tipo di sito che si deve andare a creare.

Share

Promozioni

Potrebbe interessarti



Francesco PC Academy
Francesco: Lavora come freelance, si occupa di Web Design & Marketing, Strategie Digitali, Blogging e docenza. Per PC Academy cura: il tutoraggio dei corsi online Scrittura Creativa e Sceneggiatura; le lezioni in aula sulla creazione del CV infografico e come Presentarsi alle Aziende in modo professionale; la redazione di molti articoli di questo portale.

Commenti

  • VefPhitlefali [url=//www.mulberry-bag-s.net]mulberry purse[/url]