Vita da Freelance: Creare un metodo di lavoro vincente

Francesco PC Academy di - 16 dicembre 2013 in Altro, In evidenza, Web Design

Unknown

1) Avere un Timing per tutto (o quasi)

Essere un freelance, sopratutto per chi è alle prime armi, rischia di far cadere nella trappola del perdere o gestir male il proprio tempo. Infatti il non avere orari fissi di lavoro a volte porta a dire “faccio una pausa di 10 minuti” che poi diventa un’ora, mettersi a scrivere sms ogni 10 minuti. Per esempio.

E’ quindi importante stabilire un timing, una scaletta di orari per tutta la nostra giornata. Scrivendo il tempo da dedicare al lavoro, le pause, hobby, palestra, spuntini etc etc. Potete usufruire di un’agenda cartacea o una delle tante app per la produttività.

2) Le pause ben definite.

E’ importante fare delle pause e concedersi distrazioni ma è ancor più importante non farle a caso e ogni quanto ci va. Ad esempio è bene fare una pausa ogni ora di massimo 5 minuti, in quei minuti si può mandare sms, fare due chiacchiere, una chiamata. Concedersi una pausa più lunga dove si può andare in palestra, mangiare, fare una passeggiata, prendere i figli a scuola e così via dicendo.

3) Rispondere e controllare le email ogni tot e non ogni 10 minuti.

Quando ero agli inizi mi capitava di rispondere alle email in tempo reale come fosse una chat. A volte ciò comportava che mentre ero concentrato a strutturare una pagina web mi mettevo a rispondere ad un’email e perdere la concentrazione per il sito.

Stabilitevi delle fasce orarie dedicate a leggere e rispondere alle email.

4) Organizzazione e Planning delle proprie idee.

Personalmente quando devo buttar giù delle idee, pianificare un progetto la prima cosa che faccio è metterle su carta. Non mi avvalgo in questo caso di applicazioni ma della vecchia e cara carta. Mi aiuta ad avere il piano più chiaro quando vado a rileggere le cose e a buttar di getto le idee senza perder tempo.

5) Avere un foglio di lavoro.

Avere un foglio di lavoro dove c’è il piano della vostra giornata.

Es:

  1. Fare preventivo Tizio
  2. Indicizzazione Sito X
  3. Scrivere articolo Blog
  4. Grafica per sito Y

Potete realizzarlo giorno per giorno o stabilire un giorno fisso in cui vi organizzate il lavoro della settimana.

6) Burocrazia, ordine, conti.

Uno giorno ogni due settimane è bene dedicare del tempo a sistemare le fatture in entrate e in uscita, fare ordine nel pc, documenti, backup, farsi un piano economico di obiettivi da raggiungere, pagamenti ancora da ricevere.

Questi pochi consigli, vi assicuro, hanno cambiato il mio lavoro rendendolo più produttivo e professionale, e hanno diminuito di gran lunga lo stress.

Provateci, se avete altri consigli commentate qui sotto, son sempre ben accetti!

Share

Promozioni

Potrebbe interessarti



Francesco PC Academy
Francesco: Lavora come freelance, si occupa di Web Design & Marketing, Strategie Digitali, Blogging e docenza. Per PC Academy cura: il tutoraggio dei corsi online Scrittura Creativa e Sceneggiatura; le lezioni in aula sulla creazione del CV infografico e come Presentarsi alle Aziende in modo professionale; la redazione di molti articoli di questo portale.

Commenti