Vince Google, Android è libero!

di - 25 maggio 2012 in Altro

Qui troviamo l’articolo dell’inizio del contenzioso fra Google e Oracle, con la denuncia dell’ultimo nei confronti del primo per: “la violazione della proprietà intellettuale legata al codice Java impiegato nel test compatibility kit (TCK) Dalvik che permette al sistema operativo Android di far girare applicazioni scritte nel linguaggio di programmazione di Java.”

Vi riportiamo l’esito della sentenza dopo la quale resta “in corso” solo la pronuncia sulle iniziali 9 righe di codice effettivamente “copiate” da Google, ma su tutto il resto la vittoria del più importante motore di ricerca è netta.
La giuria convinta dall’arringa del difensore Robert Van Nest, gli ingegneri di Google dovevano scrivere codice, non perdere tempo negli innumerevoli vicoletti di copyrights.

Share

Promozioni

Potrebbe interessarti



Commenti